olio di canapa

20 Feb Olio di Canapa: proprietà, usi e benefici

L’olio di canapa è un olio naturale dalle molteplici proprietà. Ricavato dalla spremitura a freddo dei semi della canapa, può essere utilizzato per diversi scopi. Scopriamo quali.

Cos`è l’olio di canapa e come si ottiene

semi di canapa

L’olio di canapa è un olio vegetale che si ottiene dalla cannabis sativa. Essa è una pianta erbacea iodica e annuale, appartenente alla famiglia delle Cannabaceae.

Presenta foglie picciolate e palmate, composte a loro volta da foglioline lanceolate e seghettate, che si sviluppano dapprima opposte e poi (durante la fioritura) alternate. Essendo una pianta iodica, la canapa può avere fiori maschili o fiori femminili, in alcuni casi anche entrambi.

Dalla spremitura a freddo dei semi che si formano nei fiori femminili si ottiene l’olio di canapa. Esso ha un colore verde chiaro, un delicato odore e un sapore molto gradevole, che ricorda quello delle nocciole tostate.

Le proprietà benefiche dell’olio di canapa

L’olio di canapa è noto per le sue molteplici proprietà benefiche. Oltre a una grande quantità di proteine acidi grassi, in particolare omega 3 e omega 6, che come sai sono importantissimi per il sistema vascolare e l’equilibrio cellulare, esso contiene:

  • moltissime vitamine (tra cui A, E, B1, B2, PP, C)
  • amminoacidi, utilissimi per il corretto funzionamento dell’organismo
  • sali minerali quali ferro, calcio, magnesio, potassio e fosforo

L’olio di canapa possiede, inoltre, antiossidanti naturali capaci di essere altamente preventivi in ambiti infiammatori e allergici, fitosteroli cannabinoidi utili al sistema immunitario e alle funzioni neuronali.

L’olio di canapa in quanto salutare, nutriente e altamente protettivo, viene utilizzato nella produzione di crespelle, biscotti, pasta, taralli, birra, caffè e pizza.

L’olio di canapa in cosmesi

utilizzi olio di canapa

Grazie alla presenza di vitamine, fitosteroli, caroteni e minerali, l’olio di canapa è da sempre considerato anche un cosmetico nutriente e prezioso. L’acido γ-linolenico, cosi come i tocoferoli, potenti antiossidanti naturali, svolgono un ruolo importante per la pelle e per i capelli. Ecco perché tanti prodotti, come saponi, detergenti e creme, sono a base di quest’olio.

Esso risponde a tutte le esigenze di bellezza e salute della pelle del viso, del corpo e dei capelli, sfruttando le migliori sinergie dei suoi principi attivi.

Viso e corpo

Grazie all’alto contenuto di grassi “acidi”, l’olio di canapa è un ottimo alleato contro l’acne. Quest’olio, infatti, non unge, bensì porta alla pelle nutrimentorendendola più compatta e maggiormente resistente. Inoltre, riequilibra la produzione di sebo. Ciò lo rende ideale, se possiedi una pelle secca, disidratata, spenta o comunque necessitante di nutrimento. Per la sua azione antiossidante, è idoneo a contrastare i segni del tempo e combattere lo stress. Può essere utilizzato, quindi, come cosmetico anti-age.

Contro dermatiti da contatto, herpes labiale, eritemi solari

Data la presenza in buona quantità del tocoferolo (Vitamina E) l’olio di canapa è un vero e proprio rimedio per tutti quei disturbi legati alla pelle. La vitamina E, infatti, è la principale responsabile del fattore rigenerante dell’epidermide.

Le eccellenti proprietà emollienti dell’olio di canapa aiutano a preservare la pelle da arrossamenti, riducono i pruriti e le infiammazioni.

L’olio di canapa è straordinariamente efficace anche nella cura dei funghi e micosi alle unghie.

Cute e capelli

Se contenuto in shampoo e balsami, l’olio di canapa può curare i capelli secchi e sfibrati. Utilizzandolo periodicamente come impacco, ti accorgerai di quanto sia alto il suo potere nutriente e il suo effetto “voluminizzante” sul capello.

L’olio di canapa a scopo terapeutico

fiore di canapa

Le proprietà dell’olio di canapa, però, non si esauriscono qui. Questo prodotto naturale, infatti, viene usato anche a scopo terapeutico. Sebbene, però, il mio consiglio rimane quello di consultare il tuo medico curante. La medicina fai da te è sempre pericolosa. In questi casi, meglio ascoltare il parere di un esperto.

Olio di canapa: un ottimo alleato contro l’epilessia

Grazie ai cannabinoidi l’olio di canapa calma i muscoli e previene gli spasmi, dimostrandosi un valido alleato contro l’epilessia.

L’olio di canapa contro l’arteriosclerosi

L’olio di canapa previene e riduce l’arteriosclerosi ed altre malattie cardiovascolari perché capace di mantenere più elastiche le pareti dei vasi sanguigni ed evitare anche l’accumulo di grasso nelle arterie.

Olio di canapa e sindrome mestruale

I cannabinoidi contenuti in quest’olio aiutano le donne a combattere i dolori mestruali e permettono di prevenire i vari disagi che possono mettere a repentaglio l’apparato genitale femminile.

Basta un cucchiaio a pasto e noterai rapidamente i benefici.

Olio di canapa: un anti-infiammatorio naturale

L’infiammazione è la risposta protettiva da parte del nostro organismo contro agenti esterni ad esso. Quando tali agenti “attaccano” il nostro organismo infatti, vi è una reazione vascolare intensa che ha la funzione di distruggere diluire e confinare tale agente.

In caso d’infiammazione consumare olio di canapa fa al caso tuo. Perché?

Semplice, grazie agli acidi grassi essenziali (Omega 3 e 6) contenuti al suo interno, il sangue e l’equilibrio cellulare rimangono a livelli ottimali permettendo così una risposta veloce ed efficace. Per quando riguarda altre tipologie di infiammazioni (tessutali, ossee, muscolari) è l’ottimo “pool” di nutrienti fondamentali quali vitamine, aminoacidi essenziali e sali minerali a favorire un riequilibrio generale dell’organismo. Il tutto senza correre il rischio di effetti collaterali.

Olio di canapa: un naturale protettore epatico e gastrointestinale

Per la presenza di acidi grassi essenziali e per il suo ph basico l’olio di canapa funge da ottima difesa per l’intestino e lo stomaco. Esso riequilibra eventuali acidosi e la flora intestinale. Protegge anche il fegato permettendo il filtraggio e la fluidificazione del sangue.

Contro asma e allergie

L’olio di semi di canapa ha effetti benefici anche sui bronchi: esso infatti agevola la corretta respirazione, dando sollievo anche contro asma e allergie.

Al momento, il prodotto alimentare è il rimedio migliore se vuoi utilizzare l’olio di canapa a scopo terapeutico. Devi sapere però che alcune sperimentazioni cominciano a prevedere l’inserimento del principio attivo di quest’olio in alcune sostanze medicinali.

Eventuali effetti collaterali

Non ci sono effetti collaterali se si assume l’olio di canapa in quantità minime.

Conclusioni

Che dire, l’olio di canapa pare essere un prodotto naturale davvero eccezionale.

Se volessi farne uso, per un’infiammazione, per lenire disturbi e beneficiare delle sue proprietà, visita lo store di Ecocose. Tra i suoi fantastici prodotti naturali trovi una vasta gamma di soluzioni a base di olio di canapa a prezzi davvero convenienti.

Vuoi vedere i prodotti a base di canapa?
The following two tabs change content below.
Classe '82, laureato in Filosofia e Scienze Etiche, ho da sempre coltivato la passione per la scrittura; adesso che sono 'cresciuto' ho fatto di questa passione la mia professione. Studiare, per acquisire maggiore consapevolezza dei propri mezzi e per ampliare il proprio bagaglio di esperienze, è la chiave per il successo.
Nessun commento

Scrivi un commento

Ti sono piaciuti i prodotti di cui abbiamo parlato?