Categorie

Facebook

Cose della Natura - "Sogliolina" Fine Dama Lavata 5/6 g

Cose della Natura - "Sogliolina" Fine Dama Lavata 5/6 g Ingrandisci


Cose della Natura - "Sogliolina" Fine Dama Lavata 5/6 g

Spugna di mare morbida e delicata, lavata, ma non sbiancata e mantenuta nel suo colore naturale.

Disidratata per essere più pratica e compatta nella forma, immersa in acqua rivela le sue vere dimensioni.

La qualità Fine Dama è ottima per il viso (detersione e strucco) e per le pelli sensibili, come quelle dei bimbi o degli anziani.

Maggiori dettagli

€ 16,49

4 articoli disponibili

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua
Valuta e scrivi recensione

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 16 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 16 punti può essere convertito in un codice sconto di € 0,32.


La Spugna "Sogliolina" Fine Dama 5/6 g Cose della Natura è una spugna naturale di mare, morbidissima, adatta per la cura del viso e anche per le pelli più problematiche o  sensibili, come quelle dei bambini o degli anziani.

La "Sogliolina" viene doppiamente lavorata per essere resa ancor più pratica e compatta nella forma. Per rivelare le sue vere dimensioni, basta immergerla pochi secondi in acqua. 

Morbidissima da bagnata, la qualità Fine Dama sembra velluto alla vista e al tatto.

Il formato da 5/6 grammi la rende ideale per la detersione del viso, per la rimozione del make up e delle impurità oppure per il bagnetto dei bimbi.

Il passaggio della spugna sulla pelle effettua anche un massaggio rilassante che elimina le cellule morte e stimola il rinnovo cellulare.

La pelle appare così più più pulita, sana e radiosa, fin dai primi utilizzi. Una vera e propria coccola per la pelle!


Modo d'uso
Immergere la spugna "Sogliolina" per ammorbidirla oppure passarla sotto l'acqua tiepida finché non diventa tutta morbida. 

  • Per il viso:  Applicare poco del proprio abituale detergente. Massaggiare sul viso eliminando i residui di detergente e le impurità. Sciacquare abbondantemente con acqua tiepida e concludere il trattamento di bellezza applicando la propria crema idratante.

  • Per il bagnetto dei bimbiApplicare poco detergente per bimbi sulla spugna e fare schiumare. Massaggiare delicatamente sulla pelle. Sciacquare abbondantemente con acqua tiepida.

Caratteristiche

Materiale: 1 pz spugna mare lavata, qualità Fine Dama, resa compatta (immersa in acqua ritorna alla sua dimensione normale)
Formato: 5-6 grammi circa

Avvertenza: Le spugne di mare, poiché modellate dalla Natura, hanno tutte forme e misure diverse. Questo rende ogni spugna unica. 

La loro non regolare naturalezza rende impossibile una precisa misurazione, per cui vengono misurate in grammi.

Il colore bruno è il colore naturale della spugna, che viene solo lavata per rimuovere le impurità, ma non sbiancata. Questo le rende più durevoli e resistenti.

 

Cura e manutenzione

Le spugne di mare sono “auto-pulenti” grazie al loro intricato sistema di canali interni, che nella loro vita marina utilizzano per nutrirsi, e antisettiche.  Per una corretta manutenzione, consigliamo di seguire le istruzioni sotto riportate:

  • Sciacquare molto bene dopo ogni utilizzo, eliminando qualsiasi residuo di detergente.
  • Far asciugare in luogo areato.

    Ogni 3 mesi circa si consiglia di lasciare la spugna marina a bagno in acqua fredda con un cucchiaino di bicarbonato. Poi sciacquare e lasciar asciugare in un posto ben ventilato. 

    Le spugne marine dovrebbero essere sostituite almeno una volta all’anno. 

Le Spugne di Mare

La pesca e la lavorazione delle spugne di mare è una tradizione antichissima. Tuttavia per preservare l'ambiente marino, oggi la pesca delle spugne di mare è strettamente disciplinata per garantirne la sostenibilità.

I pescatori devono tagliare la spugna e non strapparla dal fondale, in modo da non rovinare la radice che ne permette una ricrescita più rigogliosa. Mantenendo intatta la base della spugna, essa ricrescerà in pochi anni, spesso più grande e forte di quella pescata.  

Laddove si è pescato un anno per legge non si può pescare nei 4/6 anni successivi, per permettere alle spugne di ricrescere e per consentire loro di svolgere l'importante ruolo di filtro delle acque.

E' nel prioritario interesse di chi commercializza spugne di mare assicurare la sostenibilità a lungo termine delle spugne, nel loro ambiente naturale. 

Cose della Natura assicura un prodotto naturale e ambientalmente sostenibile

Prodotti Correlati