Protezione solare UVA e UVB anche per le labbra

11 Giu Protezione solare UVA e UVB anche per le labbra

33969b7ed26511e298ce22000a9f3915_7Abbiamo già parlato dell’importanza di una buona protezione solare per proteggerci dai danni del sole.

Però spesso ci si dimentica che anche le labbra hanno bisogno di un’adeguata protezione solare UVA e UVB. Perché i danni del sole non sono soltanto quelli a breve termine (come le scottature, le ustioni o gli eritemi) ma anche il fotoinvecchiamento, ossia l’invecchiamento della pelle dovuto agli UVA che potrebbero essere anche molto seri, soprattutto se l’esposizione al sole senza protezione è stata prolungata.

E allora ci viene in aiuto lo Stick Labbra Victor Philippe a  base di Burro di Karité e con protezione solare UVA e UVB.

I preziosi burri vegetali in esso contenuti (Burro di karité, di cacao, di olio di oliva e di albicocca) nutrono la pelle, svolgono una funzione emolliente e cicatrizzante.

I filtri vegetali e “minerali” (fisici) quali rispettivamente l’Olio di Ica Inchi e il Diossido di Titanio, assicurano la protezione solare UVA e UVB.

L’Olio di Inca Inchi o Sacha Inchi è un olio ricchissimo di grassi polinsaturi, quali Omega-3, Omega-6 e Omega-9 ed è ricchissimo di vitamina E ed A. L’unione degli acidi grassi alla Vitamina E consente una funzione antiradicali liberi. Questo prezioso olio è dunque un ottimo antiossidante naturale.

Per questo lo Stick Labbra Karité Victor Philippe è indicatissimo per proteggere le labbra dal sole e per prevenire l’invecchiamento causato anche dai raggi solari.

Adatto sia in città che al mare, in piscina o in montagna. Non dimenticarlo a casa: portalo sempre via con te!

 

The following two tabs change content below.
Titolare di Ecocose.com negozio online di cosmesi ecobio. Amante del biologico, della Natura, dei libri, dei viaggi e del vivere responsabilmente.
2 Commenti
  • Elleboro
    Scritto alle 00:06h, 18 Settembre Rispondi

    Vorrei iscrivermi e partecipare a questo blog, visto che condivido in pieno il Vs. pensiero riguardo ai prodotti sani e “buoni”, il rispetto per la natura così come quello per le persone che producono in forma equosolidale i loro prodotti.
    Spero di imparare ancora tante cose sui prodotti che vendete e poter condividere insieme questa esperienza di arricchimento personale.
    Grazie!

    • Luana
      Scritto alle 13:14h, 06 Ottobre Rispondi

      Grazie a te! Continua a seguirci! 🙂

Scrivi un commento

Ti sono piaciuti i prodotti di cui abbiamo parlato?

Grazie per aver letto il nostro blog

Vorresti acquistare i cosmetici

di cui hai appena letto?

Puoi acquistarli proprio qui su Ecocose