Categorie

Facebook

Najel - Sapone di Aleppo al Fango del Mar Morto

Najel - Sapone di Aleppo al Fango del Mar Morto Ingrandisci

Najel - Sapone di Aleppo al Fango del Mar Morto

100 g

Saponetta-peeling che unisce le proprietà del sapone di Aleppo alle virtù uniche al mondo del Fango del Mar Morto.

Purifica, rigenera, rimineralizza, illumina anche la pelle più spenta.

Per una pelle luminosa e vitale! 

Maggiori dettagli

€ 3,69

16 articoli disponibili

Voti e valutazione clienti

1 Valutazione - 1 Recensione cliente
Vedere le distribuzione
Leggi recensioni Valuta e scrivi recensione

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 3 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 3 punti può essere convertito in un codice sconto di € 0,06.


Il Sapone di Aleppo al Fango del Mar Morto Najel è un sapone di aleppo formulato secondo la tradizione siriana, con olio di Oliva e bacche di Alloro spremute a freddo e arricchito da Fango del Mar Morto.

E' un vero e proprio trattamento di bellezza: una saponetta-peeling che esfolia, purifica, rigenera e rimineralizza, con un effetto illuminante e vitalizzante per le pelli spente.

Il Fango del Mar Morto, con una concentrazione di minerali unica al mondo, ha note proprietà purificanti, lenitive, rigeneranti.

La pelle risulta così perfettamente pulita, senza impurità e ritrova la sua naturale luminosità. La presenza di minerali addolcisce e rivitalizza anche le pelli più spente.

Il Sapone di Aleppo al Fango del Mar Morto Najel è l'ideale per la detersione profonda di viso e collo, purificare a fondo, senza aggredire, per rimineralizzare e ridare luminosità alle pelli spente


Modo d'uso

Usare come un normale sapone, massaggiando delicatamente con movimenti circolari il viso e il collo con la punta delle dita. Risciacquare con acqua pulita.  Applicare una o due volte alla settimana, evitando la zona contorno occhi. 

INCI
INGREDIENTS Sodium olivate, Aqua (water), Glycerin, Maris limus extract (dead sea mud), Sodium laureate, Sodium chloride, Sodium hydroxide.
Caratteristiche

PAO: 18 mesi.

Origini

Made in Aleppo, Siria.


Qualche notizia in più sul Mar Morto

Il Mar Morto è il punto più basso della Terra. Si trova a 412 metri sotto il livello del mare, tra Israele, Cisgiordania e Giordania.

L'Acqua del Mar Morto contiene più del 25% di sale, mentre gli altri mari sul pianeta ne contengono circa il 5%.

Ecco perché nel Mar Morto non ci sono praticamente forme di vita né animale né vegetale (a parte alcuni microorganismi).
Tuttavia il Mar Morto è ricchissimo di minerali, estremamanete benefici per la nostra pelle. Ogni litro di Acqua del Mar Morto contiene circa il 30% di sale e minerali e 30 volte più Magnesio che il Mar Mediterraneo.

Circa 3 milioni di anni fa, la valle del fiume Giordano era regolarmente inondata dalle acque del Mar Rosso e quindi le acque delle inondazioni si sono progressivamente accumulate nel bacino che poi è diventato il Mar Morto. Essendo un bacino chiuso le acque sono diventate estremamente concentrate e il clima arido, con scarse precipitazioni, ha favorito l'accumulo di sale.

L'acqua, i fanghi e il sale del Mar Morto vengono utilizzati in cosmesi per risolvere numerose problematiche.

Da Martina D. il 20 Gen. 2016 :

Titolo : Ottimo
Commento : Ottimo sapone per pelli problematiche. Un vero alleato per combattere lucidità brufoletti, pulisce in profondità la pelle senza seccare o tirare la pelle. CONSIGLIATO AL 100% :D
(Najel - Sapone di Aleppo al Fango del Mar Morto)

Segnalare un abusoSegnalare un abuso

Prodotti Correlati