A quanto ammontano le spese di spedizione?

Le spese di spedizione su Ecocose sono riportate in maniera dettagliata su questa pagina: http://www.ecocose.com/content/19-spese-di-spedizione
[torna in alto] 

Come posso evitare di pagare le spese di spedizione?

Con un ordine di almeno 49,90 € le spese di spedizione sono gratuite. Un paio di volte l’anno, ma in occasioni non programmate, Ecocose mette in atto per poche ore delle promozioni in cui le spese di spedizione sono gratuite con ordini più bassi. Per rimanere aggiornato su queste iniziative consigliamo l’iscrizione alla nostra newsletter.
[torna in alto] 

In quanto tempo riceverò il mio pacco?

Ecocose in genere elabora gli ordini entro 24 ore dalla loro ricezione, affidandoli al corriere espresso. Dal momento del ritiro da parte del corriere possono passare mediamente 24-48 ore a seconda della zona sul territorio da raggiungere. Statisticamente la media di consegna dall’ordine è stimata in 1 giorno per il Nord Italia e 2 giorni per il Sud Italia e Isole. Ogni ritardo da questa indicazione non è in alcun modo imputabile a Ecocose. Nei periodi di festività o promozioni, in particolare, i tempi potrebbero dilatarsi.
[torna in alto] 

Come posso tracciare la spedizione?

Dopo avere ricevuto la nostra mail di avvenuta spedizione, riceverai un’altra mail con un link con cui potrai tracciare la spedizione sul sito del Corriere BRT. In questa seconda email vi è anche indicata la data e la fascia oraria indicativa di consegna del pacco.
[torna in alto] 

Posso ricevere un SMS per essere avvisato dell’imminente consegna del pacco?

Se hai lasciato nell’apposito campo il tuo numero di cellulare, dopo avere ricevuto la nostra mail di avvenuta spedizione, riceverai anche un sms da parte del Corriere BRT. In questo sms vi è indicata la data e la fascia oraria indicativa di consegna del pacco.

[torna in alto] 

Ho ricevuto un prodotto al posto di un altro, cosa devo fare?


Segnalaci subito il problema via email, allegando le foto del prodotto sbagliato; ti risponderemo sul da farsi e insieme troveremo la soluzione più adatta a risolvere al meglio questo inconveniente.
[torna in alto] 

Ho ricevuto il mio ordine ma il pacco è danneggiato o manomesso

Segnalaci subito il problema via email, allegando le foto del pacco manomesso e/o dei prodotti danneggiati; ti risponderemo sul da farsi e insieme troveremo la soluzione più adatta a risolvere al meglio questo inconveniente.
[torna in alto] 

Il corriere dice che è passato ma non mi ha trovato a casa, e adesso?

Il corriere effettua 3 tentativi di passaggio in 3 giorni lavorativi diversi. Ad ogni passaggio lascia un avviso in cui sono indicate le modalità per richiedere autonomamente online una nuova consegna (Gestione lasciato avviso). Dopo 3 tentativi di consegna andati a vuoto il pacco va in giacenza (vedi domanda successiva)
[torna in alto] 

Il pacco è andato in GIACENZA: che cosa significa?

Significa che l’autista ha tentato per 3 volte di consegnare la merce ma in casa non ha trovato nessuno o la merce è stata rifiutata. La giacenza  è gratuita per 48 ore poi ha un costo elevato e giornaliero a carico del destinatario. Quando il corriere mette il pacco in giacenza, ci avvisa e noi prontamente telefoniamo al destinatario per svincolare la giacenza senza costi aggiuntivi (se il destinatario risponde alle nostre telefonate entro 48 ore). Una volta svincolata la giacenza, la merce torna in consegna e ci sono altri 3 tentativi di consegna. In caso il destinatario sia irraggiungibile per 48 ore dal momento in cui viene aperta la giacenza, la merce viene fatta rientrare al nostro magazzino e il costo della spedizione di rientro viene addebitato al destinatario, così come eventuali costi di giacenza a noi addebitati dal corriere.
[torna in alto] 

Vorrei indicare una fascia oraria di consegna: come fare?

Eventuali orari di consegna preferiti possono essere indicati nello spazio per i commenti dell’ordine. Tuttavia il corriere, per quanto faccia il possibile per tenere conto delle esigenze dei destinatari, non è obbligato a rispettare orari precisi di consegna.
[torna in alto] 

Vorrei ricevere il pacco ad un orario preciso: come fare?

Il corriere espresso non può garantire la consegna in un dato orario in quanto deve coprire una certa zona gestendo tutte le consegne secondo un programma che gli viene preparato giornalmente. BRT invia una email e un sms con un intervallo orario di possibile consegna. Per questo, non avendo la certezza di poter consegnare ad un orario preciso, chiediamo di indicare come indirizzo di consegna un luogo in cui ci sia sempre un incaricato del ritiro.
[torna in alto] 

Vorrei modificare il luogo di consegna, posso?

Se l’ordine non è ancora stato spedito, inviaci una email a info@ecocose.com e, segnalando il numero dell’ordine, indicare l’indirizzo a cui vuoi che la merce venga spedita. In questo caso, puoi richiedere la consegna anche in una città diversa da quella indicata in fase di conferma d’ordine.
Se il pacco è già partito, devi contattarci con molta urgenza scrivendo a info@ecocose.com e, segnalando il numero dell’ordine, indicare l’indirizzo a cui vuoi che la merce venga spedita. In questo caso, puoi richiedere la consegna SOLO nella stessa città indicata in fase di conferma d’ordine. Per le grandi città, con diverse filiali, la consegna deve essere nella stessa zona gestita dalla stessa filiale. In caso di consegna in zona diversa o in città diversa su un pacco già spedito, il corriere ci addebita il costo di una nuova spedizione, pertanto non accettiamo questo genere di cambiamenti di consegna.
[torna in alto] 

Posso scegliere un corriere diverso da quello che adotta Ecocose di solito?

No. Ecocose spedisce solo con BRT.
Solo per aziende: se hai un corriere di riferimento puoi chiederci di preparare il tuo ordine e mandare il tuo corriere a ritirare da noi. In questo caso, la spedizione sarà a tuo carico.
[torna in alto] 

Ci ho ripensato e non voglio ritirare il mio ordine in contrassegno, è possibile?

Gli ordini online sono dei veri e propri contratti di vendita. Acquistando online con metodo di pagamento contrassegno ci si impegna a pagare la merce al ricevimento della stessa. NON è quindi possibile rifiutarsi di pagare la merce. È però possibile rimandare indietro la merce su cui si intende effettuare un reso esercitando il Diritto di Recesso. Il contrassegno è un metodo di pagamento basato sulla fiducia reciproca. Qualora la merce venga rifiutata e ci torni indietro, dato che i costi di spedizione e di rientro sono a carico di Ecocose, non accettiamo più ordini in contrassegno da parte del cliente che ha rifiutato la merce, riservandoci anche il diritto di richiedere il pagamento dei costi sostenuti per fare rientrare la merce al nostro magazzino.
[torna in alto]